Close
In offerta!

Non smettere mai di sognare. I sogni dei pazienti in analisi

14,00  13,30 

Questo viaggio nel sogno vi farà incuriosire, riscoprire, rimettere in discussione, dando voce al vostro inconscio, con l’intento, perché no, di aprire uno spiraglio nella mente di chi riserva, ancora, dubbi sulla psicoanalisi.

pp. 186

Disponibile

COD: ISBN 978-88-32100-09-9 Categoria: Tag: Product ID: 1822

Descrizione

Il sogno non può essere interpretato volgarmente e frettolosamente, ha bisogno di tempo, di spazio, di un luogo protetto dove paziente e analista si incontrano dando vita ad uno scambio irripetibile, unico, quasi magico. Questo viaggio nel sogno vi farà incuriosire, riscoprire, rimettere in discussione, dando voce al vostro inconscio, con l’intento, perché no, di aprire uno spiraglio nella mente di chi riserva, ancora, dubbi sulla psicoanalisi.
Cinzia Salvatori, nata a Roma ma cresciuta in Puglia, si laurea in Psicologia Clinica e di Comunità a “La Sapienza” di Roma e si specializza in Psicoterapia Psicoanalitica, avviando una collaborazione con il Policlinico Umberto I.Ha collaborato con diverse riviste scientifiche tra cui «Nascere», ha partecipato alla stesura del libro Psicologia Clinica in Medicina e ricevuto il premio “Rotary club” nel 1997. Nel 2015 fonda l’associazione “Atepa Roma”, nella speranza di creare una rete di supporto anche per chi si trova in condizioni economiche disagiate. Per i suoi quarant’anni ha voluto farsi un regalo speciale, che restasse nel tempo, allora ha aperto il cassetto dei sogni e tirato fuori quello che sembrava forse il più complesso da realizzare, scrivere un libro che raccontasse chi è e cosa ama fare.