Close
In offerta!

Psicoparole. La cura dell’animo in tempo di pandemia

10,00  9,50 

“Partirò da me, certa che i vissuti umani siano in fondo sempre molto simili, seppure nelle loro infinite sfumature. E partendo da me spero di poter arrivare a te che leggi, per poterti dare spunti di riflessione che possano aiutarti a vivere meglio questo periodo storico che stiamo vivendo.”

pp. 108

Disponibile

COD: ISBN 978-88-32100-23-5 Categorie: , , , Tag: Product ID: 2032

Descrizione

Ho avuto il Coronavirus. Camminavo, prendevo vitamine, mi esponevo al sole. Mangiavo bene. Pensavo positivo. Ridevo. Indossavo la mascherina. Eppure sono stata attaccata dal virus. Non è una colpa prendersi il virus. È qualcosa che nonostante tutto può accadere. Ti racconto di me. Ognuno la vive come la vive. Io voglio dirti di me, sperando possa in qualche modo darti conforto. Per quel che possono una sola manciata di parole.

Annalisa Pellegrino nasce a Roma. Studia Psicologia all’Università degli studi di Roma “La Sapienza”, dove si laurea nel 2003. Si specializza in
Psicoterapia, presso la Scuola SSPCIFREP di Roma, seguendo un Modello integrato, sulla base dell’Analisi Transazionale. Approfondisce poi l’EMDR, l’approccio di elezione in psicoterapia per il trattamento di traumi. Dal 2008 lavora come psicoterapeuta, per adolescenti e adulti, nello studio di Rignano Flaminio, in provincia di Roma. Gestisce un blog su temi di psicologia all’interno della sue pagine Fb e Instagram, il suo canale YouTube e il suo sito www.annalisapellegrinopsicologa.it. Nel 2019, per Emia Edizioni, ha pubblicato “Diario di una psicologa. Riflessioni nella stanza di terapia”.