Close
In offerta!

Rivolta Celeste. Poesie a riparo della natura

10,00  9,50 

“Io non sono questo o quello,
ciò che tu fantastichi,
son quello che sta sopra
anzi no, quello che sta intorno
nella assoluta libertà di essere,
quello che gioca con la luce,
quello che gioca con te
e non hai mai conquistato”.

pp. 60

Disponibile

COD: ISBN 978-88-32100-24-2 Categorie: , , Tag: Product ID: 2214

Descrizione

La “Rivolta” di Mario Falchetti non è solo sollevazione di lirismo (che indubbiamente c’è ed è pure composita) ma anche, e soprattutto, emozione collettiva di antinomia “morale”.
È la “libertà dell’essere” che a lui sta a cuore in queste pagine preziose, che lusingano la testa ed eccitano il cuore e che ridanno all’esercizio del leggere il ruolo di impegno civile che questo merita.
Libertà dell’essere intesa non come sovranità di privilegio ma esattamente come “intorno”, ovvero come spazio distante a noi più prossimo e proprio perciò necessario di continuo e incessante riguardo. Che è prudenza di tatto prima ancora che cura del creato.
Raccolta di componimenti poetici di persona che sa la natura, la rispetta al di sopra di tutto, e che conosce l’arte giusta per raccontarla, semmai.

Mario Falchetti, nato a Roma nel 1968, abita sin dalla nascita a Sant’Oreste (RM), ridente paese sul Monte Soratte. Insegna materie scientifiche presso la scuola media di un centro vicino. La sua prima raccolta, In viaggio con me – Poesie dal 1979 al 2016, pubblicato da “Apeiron Editori” nel 2017, è arrivata terza alla IV edizione del “Premio letterario Città di Siena” e ha ricevuto il premio della critica alla VI edizione del “Premio Letterario Figurativo Caffè delle Arti”. Ha pubblicato alcuni suoi componimenti nel volume 22 dell’antologia “Le tue parole” (2019), nel volume 16 dell’antologia “Emozioni” (2019) e nel volume 16 dell’antologia “Note”, tutti per la casa editrice “Pagine”.