Close
In offerta!

La ballata di Ester

13,00  12,35 

Ester è una prostituta. Per scelta. Cresciuta in una famiglia perbene di Perugia ha ricevuto, insieme al fratello minore, un’educazione cattolica severa e bigotta che l’ha fortemente segnata. La sua adolescenza, però, è spezzata da una scoperta che le sconvolge la vita.

pp. 126

Disponibile

COD: ISBN 978-88-941635-6-8 Categoria: Tag: Product ID: 1737

Descrizione

Ester è una prostituta. Per scelta. Cresciuta in una famiglia perbene di Perugia ha ricevuto, insieme al fratello minore, un’educazione cattolica severa e bigotta che l’ha fortemente segnata. La sua adolescenza, però, è spezzata da una scoperta che le sconvolge la vita. Dopo il liceo, per fuggire dal suo segreto, si trasferisce a Roma portandosi dentro un profondo dolore e meditando una sottile vendetta. La mette in atto qualche anno più tardi, il giorno di Natale, innescando una bomba ad orologeria che non risparmierà nessuno. Oppressa dai sensi di colpa e dal timore di non riuscire ad affrontare il cambiamento, Ester dovrà decidere se affidarsi all’amore per riscattare finalmente la sua vita.

Teresa Cuparo è nata a Crotone nel 1971. È pianista, insegnante di Propedeutica Musicale e di Movimento Creativo. Ha ricevuto premi in Concorsi Letterari Nazionali e Internazionali: primo posto all’VIII Premio Internazionale di Poesia “Premio Vitruvio” 2013; seconda classificata al Premio Letterario Internazionale San Valentino “Poesie sull’Amore” 2014; primo premio al Concorso Letterario Nazionale “P. Graziani” 2015; secondo posto all’XI Premio Internazionale di Poesia “Premio Vitruvio” 2016; secondo posto al XII Premio Internazionale di Poesia “Premio Vitruvio” 2017; primo premio al Concorso letterario “La Marineria del Salento” 2018. Finalista con menzioni speciali e di merito in numerosi altri Concorsi.