Close
In offerta!

La pazienza del ragno

15,00  14,25 

Una tela tanto sottile quanto resistente, un’attesa paziente e lungimirante, un piano meticoloso e scrupoloso, una ricerca ossessiva e curativa, una scoperta agghiacciante e catartica. Segreti e complotti che infittiscono la trama, arroganze e prepotenze che sembrano farla da padroni, voglia di conoscere a tutti i costi un passato senza il quale non è possibile alcun presente.

pp. 228

Disponibile

COD: ISBN: 978-88-32100-01-3 Categoria: Tag: Product ID: 1740

Descrizione

Una tela tanto sottile quanto resistente, un’attesa paziente e lungimirante, un piano meticoloso e scrupoloso, una ricerca ossessiva e curativa, una scoperta agghiacciante e catartica. Segreti e complotti che infittiscono la trama, arroganze e prepotenze che sembrano farla da padroni, voglia di conoscere a tutti i costi un passato senza il quale non è possibile alcun presente. “La pazienza del ragno” ti avviluppa, ti coinvolge, ti tiene intrappolato in un impalpabile intreccio accompagnato da un’abile quanto delicata scrittura.

Annamaria Villani è nata a Roma il 29 agosto 1946. Fin da bambina ha amato molto leggere e il desiderio di scrivere si è manifestato in lei molto presto. Dall’età di dieci anni ha cominciato a conservare i suoi scritti. Ha scritto per EMIA Edizioni il libro di poesie Le righe del mio quaderno, nel 2018.