Close
In offerta!

La sindrome di Kilgore

17,00  16,15 

La sindrome di Kilgore ha ormai contagiato tutti, eccezion fatta delle sole Vanessa e Jade, di conseguenza la decisione è quella di andare avanti fino alla conquista di qualche prova inconfutabile, solo allora si potrà andare dalla polizia. Arrivati a quel punto, resterà da vedere quanto, il contagio della sindrome, sia ancora guaribile oppure no.

pp. 326

Disponibile

COD: ISBN 978-88-32100-29-7 Categorie: , Tag: Product ID: 2253

Descrizione

Ogni piccola decisione può condurre a una destinazione inimmaginabile. Il destino pone fine alla storia d’amore di Roberto, mentre l’incrocio fortuito, con una delle ottantamila persone che mediamente si incontrano nella vita, libera il suo lato più oscuro. Un viaggio di divertimento trasformerà un gruppo di amici in giustizieri implacabili. L’intesa fra il Black Axe nigeriano e una frangia dell’estremismo islamico, causerà la morte di persone colpevoli soltanto di essersi trovate nel posto giusto al momento sbagliato.
In uno scenario che spazia fra Dubai, Lagos, la Costa Azzurra e Roma, l’intersecarsi di molteplici incroci cambierà i destini di molte persone. Il semplice fermarsi a prendere un caffè, oppure non farlo, potrà essere questione di vita o di morte. Non è così che funziona la vita?

Gian Luca Pavani, nato a Roma il 26 agosto 1965, è imprenditore nel settore edile e comproprietario di un ristorante. Di giorno agente di commercio, di notte pizzaiolo, nell’intervallo fra queste due mutazioni, ha scritto la sua opera prima La sindrome di Kilgore.

Informazioni aggiuntive

Dimensioni 240 × 170 cm